Articoli e Approfondimenti

I fattori per il successo online

I fattori critici di successo Vediamo ora nello specifico quali sono i fattori critici di successo di una iniziativa di e-commerce attraverso un'analisi dettagliata dei casi di maggior e peggior successo in base ai risultati ottenuti.

Senza alcuna pretesa di essere esaustivi ma soprattutto nella consapevolezza che non esistono ricette univoche e universali, ci siamo focalizzati su 4 tra quelli che ci sembrano più significativi, anche perché diversi tra loro rispetto ai settori merceologici e ai modelli di business.

L'interesse, interpretato come reale determinazione dell'imprenditore o del Consiglio di Amministrazione a sviluppare il progetto di e-commerce.

A nostro modo di vedere, questo è indubbiamente il fattore più significativo: uno dei difetti più importanti riscontrati in diversi progetti online che non hanno ottenuto buoni risultati da parte di imprese tradizionali, anche di notevole rilevanza e dimensione, è stato proprio lo scarso interesse dedicato al progetto da parte dei vertici aziendali.

Un'adeguata offerta, in rapporto a prodotti e prezzi potrebbe sembrare un'ovvietà ma nella realtà dei fatti non lo è.

L'offerta sul web deve poter competere, in termini di qualità, gamma e prezzo, con l'offerta che il consumatore trova nei canali tradizionali: non si può assolutamente pensare di concepire un progetto di e-commerce esclusivamente sul fatto che internet è più comodo e veloce rispetto ai canali tradizionali.

Il pieno utilizzo della tecnologia a disposizione, ovvero quella capacita di utilizzare il supporto informatico necessario per la gestione dell'attività sul web in modo efficace, tempestivo e flessibile.

Questo non significa obbligatoriamente gestire a livello interno il 100% del settore tecnico, anche se in molti casi la scelta vincente è stata proprio questa, dal momento che si può pensare di raggiungere un sufficiente grado di controllo della tecnologia anche attraverso il ricorso ad adeguati fornitoni esterni, opportunamente integrati e gestiti.

Infine una sapiente gestione della promozione e della relazione con il cliente.

Creare visibilità al sito per attrarre un numero sufficiente di visitatori è spesso uno dei compiti più diffcili di un progetto di e-commerce: anche perché richiede conoscenze e competenze completamente diverse rispetto a quelle sviluppate nelle stesse attività offline.

Una volta acquisito il cliente comunque, risulta altrettanto complesso saperlo gestire correttamente nel tempo e ottenere in questo modo il massimo valore sfruttando le enormi potenzialità che le tecnologie odierne mettono a disposizione.

Come ci dice l'alto tasso di concentrazione del mercato, oggi questi fattori non sono stati pienamente capiti, se non da un numero limitato di operatori.